Uomo

Uomo di spalle che cammina, lo riprendo con uno scatto al volo

Mi preparai appoggiato alla porta di un bar con la macchina pronta, attendevo che l’uomo se ne andasse perché mi ispirava una foto e che gli feci a sua insaputa e senza guardare nel mirino, ma sentì il click, si girò, guardò, scrollò le spalle e se ne andò. (P.zza Duomo, Brescia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento in corso Captcha...

Inviami una notifica email per:

↑ Torna su